cibo

Amor giapponese

Amor giapponese (immagine 1)

Immagini totali: 9   [ Visualizza ]

Il sake giapponese è un vino nazionale giapponese sviluppato dal metodo di fermentazione del vino giallo cinese. I giapponesi spesso dicono che il sake è un dono di Dio. Per oltre 1.000 anni, il sake è stata la bevanda più popolare per i giapponesi. Nei grandi banchetti, nella cerimonia nuziale, le persone possono vedere l'amor al bar o sul tavolo della gente comune. Il sake è diventato la quintessenza del Giappone.

Sebbene il sake giapponese sia preso in prestito dal metodo di fermentazione del vino di riso cinese, è diverso dal vino di riso cinese. Il colore del vino è giallo chiaro o incolore, limpido e trasparente, gradevole e piacevole, di gusto puro, morbido e rinfrescante, con sapori acidi, dolci, amari, astringenti e speziati.La gradazione alcolica è superiore al 15%, contenente vari aminoacidi e vitamine. È una bevanda nutriente.

Il processo di produzione del sake giapponese è molto elegante. Il riso selezionato viene sottoposto a microdermoabrasione per rendere il riso bianco, facile da assorbire in acqua quando immerso e facile da vaporizzare; fermentato in due fasi prima e dopo la fermentazione; il trattamento di sterilizzazione viene effettuato prima e dopo l'imbottigliamento per garantire La durata di conservazione del vino; le specifiche e gli standard sono enfatizzati durante la miscelazione del liquore. Ad esempio, lo standard di qualità del sake “Songzhumei” è: contenuto alcolico 18%, contenuto zuccherino 35 g / L, contenuto acido inferiore a 0,3 g / L.

Secondo la legge giapponese, i voti speciali e di prima classe devono essere inviati ai dipartimenti governativi competenti per l'approvazione prima di essere classificati. A causa dell'elevata tassa sul bene giapponese, la tassa sul vino premium è quattro volte quella della seconda elementare.Alcuni commercianti di vino vendono spesso con prodotti secondari, quindi sono accolti dagli addetti ai lavori. Tuttavia, dal 1992, questa tassonomia tradizionale è stata eliminata, sostituita dalla qualità delle materie prime prodotte, dalla temperatura e dal tempo di fermentazione e dall'aggiunta o meno di alcol commestibile ed etichettata "vino di riso puro", e Le parole "vino di riso ultra puro".

Esistono molte marche di sake giapponese e ci sono più di 400 tipi di amori giapponesi e i metodi di denominazione variano. Alcuni prendono il nome da fiori, uccelli, bestie e paesaggi naturali tutto l'anno, come viti bianche e gru; alcuni prendono il nome da nomi di luoghi o luoghi di interesse, come Fuji, Akita Jin, ecc .; ci sono anche materie prime, metodi di fermentazione o vini di sakè. I gusti sono nominati, come Benguet, grande birra, vino di riso puro, ecc .; e vari nomi sono usati per nomi di vini, come Fu Lushou, Guo Zhiyu e gli anziani.

Precedenti: Rum Bacardi
Successive: Birra tedesca HB